@DOWNLOAD BOOK Í The Narrow Corner ì eBook or E-pub free

Maugham ha proprio ragione alcuni personaggi letterari, incontrati come comparse in un romanzo, possono acquistare una vita propria e chiedere al loro autore di poter raccontare la loro storia, facendosi protagonisti Ovviamente, ci vero se l autore che li ha creati un bravo scrittore, com il caso di Maugham A beneficiare della sua penna eccellente sono il dottor Saunders, gi protagonista di un racconto della raccolta On A Chinese Screen 1922 e lo skipper Nichols, apparso fugacemente in La luna e sei soldi 1919.Sebbene l autore avverta fin dall incipit che la storia narrata si colloca in un lontano passato, da vari indizi deduciamo che ci troviamo intorno agli anni Venti del Novecento nell arcipelago indonesiano, all epoca sottoposto alla dominazione coloniale olandese Il dottor Saunders si recato su un isoletta sperduta per curare un ricco mercante cinese Medico di fama nelle Indie Orientali, ha un passato poco limpido stato radiato dall albo e fa uso di oppio, che gli viene preparato dal domestico cinese Ah Kay, giovane di bellissime sembianze e fedelissima ombra del dottore Saunders pratica una sorta di umanesimo disincantato e privo di pregiudizi, moderatamente cinico e un po manipolativo, basato sull osservazione attenta della natura umana e su piccoli interventi volti a dipanare i grovigli individuali tramite la sua conoscenza medica e la sua esperienza mondana Curioso, ma in modo non inquisitivo, gioviale e aperto, ma non disposto alle confidenze intime, capace di comprensione ma non di empatia o di piet , un osservatore acuto che manifesta un forte interesse per come ogni essere umano affronti il dolore, l agonia e la morte Il ritratto che ne fa Maugham al cap 5 straordinariamente credibile e analitico, e lo rende il personaggio per me pi affascinante dell intero romanzo Nel cap 22 Saunders enuncia il proprio credo, che ho idea Maugham condivida in pieno Il saggio combina i piacere dei sensi e i piaceri dello spirito in modo da accrescere la soddisfazione che ricava da entrambi La cosa pi preziosa che ho imparato dalla vita di non rimpiangere niente La vita breve, la natura ostile, e l uomo assurdo ma, stranamente, le sventure hanno per lo pi i loro compensi e con un certo umorismo e una buona dose di senso comune possiamo cavarcela discretamente in questa faccenda del vivere, che dopotutto ha ben poca importanza.Lo skipper Nichols, altro personaggio perfetto nella sua essenza, di tutt altra pasta abile e coraggioso marinaio, un truffatore che gode nel raggirare le sue vittime pi ancora di quanto goda nel trarne guadagni materiali Presuntuoso, logorroico, sleale, volgare, furbo senza essere astuto, sa cavarsela nelle situazioni di pericolo e sa leggere negli altri quanto basta per raggiungere i suoi scopi Pratica uno sciovinismo di marca britannica talmente ottuso che suscita quasi ilarit vedi la scena del funerale del sommozzatore giapponese nel cap 12 Nichols ha per un unico punto debole la moglie, che costituisce la sua nemesi.Insomma, due personaggi veramente particolari, descritti con rara maestria dal nostro autore, che si diverte a porli in mezzo a vicende torbide e a personaggi ambigui Sull isola dove ha curato il mercante cinese, Saunders incontra Nichols e un giovane, Fred Blake costui scappato dall Australia in seguito a uno scandalo i cui dettagli emergeranno un po alla volta e Nichols stato pagato per portarlo in giro sul suo ketch piccola imbarcazione a due alberi per la vela di diporto finch le acque non si calmano Saunders chiede un passaggio ai due per vincere la noia interessandosi alla strana coppia e parte con loro per raggiungere un isola meglio collegata con la costa cinese Dopo alcune vicissitudini, fra cui una terribile tempesta nel corso della quale Nichols mostra la sua abilit marinaresca, i nostri approdano sulle isole gemelle di Kanda Meria qui fanno conoscenza con i pochi abitanti europei, fra cui spiccano Erik, un giovane danese che amministra gli affari coloniali per conto degli olandesi, e una bellissima e sensuale fanciulla di nome Louise, figlia di un inglese di nome Frith Come spesso nei romanzi di Maugham l elemento femminile, che agisce in base all istinto e non alla razionalit , rompe gli equilibri e conduce alla tragedia Erik manifesta nel corpo e nello spirito una nobilt d animo che colpisce il dottore un sincero idealista e sognatore che per certi versi assomiglia molto a Larry Darrell Il filo del rasoio , ma non ha il suo equilibrio, e per questo quando il velo si solleva sulla realt non pu reggere al colpo Curiosamente, sono Saunders e Nichols, che non sono i protagonisti della tragedia che si consuma sull isola di Kanda, a pronunciare le poche parole che fanno precipitare gli eventi venendo meno al loro ruolo di osservatori , anche se la causa prima Louise La sensazione di claustrofobia che percorre tutto il libro giocata sul paradosso nonostante l immensit di uno spazio aperto come l oceano, gli esseri umani che incontriamo sono vincolati a luoghi chiusi e soffocanti, dalle strette imbarcazioni alle rovine delle fortezze dei Portoghesi, dai sordidi uffici delle compagnie ai bungalow invasi dal caldo afoso e dagli insetti Altrettanto claustrofobica la cultura sterile di cui fanno sfoggio Erik, appassionato di archeologia, e soprattutto l inglese Mr Frith, pedante studioso di Cam es Sembra che nessuno dei personaggi maschili, nemmeno il dottore, si renda ben conto di quali tempeste possono scatenare le controparti femminili La differenza essenziale tra uomini e donne, sembra suggerire Maugham, che i primi preferiscono avere ideali irraggiungibili, che li tengano in continua tensione ma senza appagamento, mentre le seconde sono pi prosaicamente attirate da ci che possono avere ed esercitano la loro libert senza pensare alle conseguenze.Mi ha colpito molto che Maugham in un paio di brevi passaggi abbandoni la focalizzazione sul dottore, che mantiene per quasi tutto il romanzo, e ci riveli alcuni particolari di cui lui non pu essere testimone diretto Per altro non dismette mai la sua ironia a tratti bonaria e a tratti beffarda, come nella scena finale, con Saunders e Nichols riuniti a Singapore Maugham preferisce lasciarci nel dubbio sulla sorte del povero Fred, facendo interrompere la conversazione dall arrivo di un personaggio pi volte evocato e che forse meriterebbe di diventare materia per un altro romanzo.Il titolo originale The Narrow Corner potremmo tradurlo come L angolo angusto e nasce dalla citazione di Marco Aurelio posta a epigrafe del romanzo La traduzione di Adelphi che sta pubblicando via via le opere di Maugham, molte delle quali ancora inedite in italiano per opera di Franco Salvatorelli certamente di ottimo livello, e replica la limpida scorrevolezza dell originale, anche se personalmente avrei conservato il titolo originale, perch Acque morte non mi convince molto Consigliato agli entomologi.Sconsigliato ai claustrofobici. For me, one of life s pleasures is reading or rereading Somerset Maugham The luster of his prose never dulls his ability to capture a character vividly always intrigues He never does this with anything as prosaic has a physical description or He Said, but rather by revealing a telling thought or action Thus, it was with happy anticipation that I opened THE NARROW CORNER Once again Maugham carries us to the far corners of the world and introduces rare characters who meet aboard ship, a lugger to be exact We meet Dr Saunders, an opium addicted medic, who has lived and practiced in Fu chou for 15 years He is an easy man to get along with, observant and non judgmental Right and wrong were no to him than good weather and bad weather He took them as they came He judged but he did not condemn He laughed Saunders is paid a sizeable sum of money to go to Takana to perform surgery on a nearly blind former patient It turns out to be an incredible journey both on sea and land The lugger is a rather sad vessel captained by Nichols, an unsavory character, happy to be escaping from his nagging missus Saunders finds but one other passenger on board, Fred Blake, a mysterious young man It seems that Nichols had been retained to take Blake to sea Following a horrendous storm the ship puts in at a small island, Kanda, formerly a center for spice trade Here they not only find refuge but the beginnings of a dark drama They meet a meager few islanders who are barely making a living, yet seem content with their lot Among them is a beautiful young woman, Louise What follows is unexpected emotional upheaval and death Maugham sprinkles his narrative with descriptions of the tropical island so vivid that one can almost feel the heat To read this author is to recognize a master at work, and to read one of his short novels such as THE NARROW CORNER is simply to leave one wanting Enjoy Gail Cooke @DOWNLOAD BOOK ⚷ The Narrow Corner ⛄ In Acque Morte, Che Di Maugham Il Romanzo Perfetto, Un Medico Drogato, Radiato Dall Albo, A Suo Agio Solo Nella Futilit , A Guidare Per Piccoli Tocchi, Fingendo Di Assistervi Impassibile, Una Vicenda Di A, Di Fuga E Di Morte Che Lascia Spossati Come Una Febbre Tropicale Ed Lui A Farci Attraversare Questo Monsone Romanzesco, Avvolgendoci Nei Fumi Del Suo Stesso Oppio, Finch Fatti E Moventi Sino A Un Attimo Prima Oscuri Non Diventano D Improvviso Chiari Come I Disegni Geometrici Del Quaderno Di Un Bimbo Quadrati, Rettangoli, Cerchi, Triangoli It is wonderful, as is everything by maughum i ve found so far He seems to write with no regard for what a novel is supposed to look like, and yet at the same time he has the literary equivalent of an interior clock, or perfect pitch The timing, pacing and scope always seem just right, even when they re not remotely similar to those of any other novelist I know of There is natural flow, almost as in a kind automoatic writing which is not to say there is anything incoherent about his novels The narrator is a minor presence, but one with a persona and personality, an observer who is intrigued by character and seeks to get at the nut of each person Like Forster pray tell because he s so gay he has an interesting kind of clinical interest in the hetero romances he portrays them without communicating their passion, and yet with his own passionate interest in them as things encounters Another thing I love about Maughum is his treatment of eastern spirituality Rather than trying to incorporate it in to the worldview of a culture he sees as so drastically apart, he introduces the theme by having characters who are reading the Upanishads, the Baghavad Gita, etc They hold forth on why they love those works, and then because that sensibility has been introduced, the author narrator is able to sneak in the sensibility without it seeming so alien I also love Maughum s subject, the foreigner abroad The characters are dislocated and therefore willing to connect with strangers His characters are conummate outsiders and therefore observers again the theme of gayness seemes here submerged but evident as well. This is one of my favourite stories by WSM I like it first and foremost because it reminds me of when I worked in Indonesia, during the Timor crisis in 1999 WSM is a master at evocative descriptions of landscape and culture, and reading this story you are transported to the South China sea, with its thousands of islands, all different and yet all imbued with the mystery of the east and the easy going nature of people in the tropics But the potential for violence still slumbers beneath the surface, and can be triggered if the people feel they are the victims of injustice.Beyond that, WSM s novel takes the reader back to an earlier time, before WWII and the Cold War, when travel was much demanding, and yet perhaps charming, certainly requiring engagement The characters he depicts so well, and with such an eye to humour, are the characters of that time, although they certainly exist in a somewhat different guise today The story itself is an excuse to take the reader on a sea voyage, but it nevertheless manages to hook the reader and doesn t fail to deliver drama, humour and suspense right until the very end. Breve, dunque, la vita dell uomo e angusto l angolo della terra in cui egli dimora.Il dottor Saunders un medico oppiomane radiato dall Albo inglese che ritiratosi nelle isole della Malesia esercita l con successo la sua professione Ma non questo quello che interessa E piuttosto il modo in cui lui vede il mondo, scettico e cinico che neanche la morte riesce a sciogliere, come se quell oppio rimanesse sempre davanti ai suoi occhi creando una patina attraverso cui vedere il mondo E il fatto che di questo personaggio Maugham non riesce a sbarazzarsi, come ci dice lui stesso nella prefazione, dopo averlo creato per un precedente romanzo, La luna e sei soldi Un amico a cui rimanere legato in qualche modo Con lui lo scrittore ci racconta di abbandoni, morti, debolezze dell animo umano che sempre si ripetono ad ogni longitudine e latitudine Ma qui da scenario fanno splendide acque malesi, in cui veleggiamo su notti limpide o con mari in tempesta alla ricerca di risposte agli interrogativi della vita Guardate il mare un onda segue all altra, e non la stessa onda, ma una causa dell altra e le trasmette forma e movimento Cos gli esseri che viaggiano attraverso il mondo non sono gli stessi oggi e domani, n in una vita gli stessi che in un altra eppure la spinta e la forma delle vite precedenti a determinare il carattere di quelle che seguono Una credenza ragionevole, ma incredibileUna lettura diversa, lontana dalla perfezione del velo dipinto su acque scintillanti o stagnanti, ma comunque piacevole anche se con un finale amaro Ci che d bellezza a un ideale la sua irraggiungibilit Gli d i ridono quando gli uomini ottengono quel che desiderano . . A quick romp around the southern seas Excellent character painting, philosophic ramblings and the ending was taut I don t need to tell you that the writing is exquisite, do I Opening All this happened a good many years ago4 The Moon and Sixpence5 Of Human Bondage4 The Razor s Edge4 The Painted Veil3 The Magician3 Ashenden4 Collected Stories3 The Narrow CornerCR The Trembling of a Leaf ebook Gli d i ridono quando gli uomini ottengono quel che desiderano I personaggi letterari sono strane creature Si affacciano, ti entrano nella mente Crescono Assumono talune, opportune, caratteristiche Vivono in un certo ambiente Di tanto in tanto ti accade di pensare a loro A volte diventano un ossessione, sicch non riesci a pensare ad altro Allora li racconti, e per te cessano di esistere Questo l incipit della prefazione di Maugham a The Narrow Corner, titolo originale della sua opera Non possiedo sicuramente il germe della creazione, in qualit di lettore per , posso affermare di aver protratto la vita a personaggi come Frank Bescombe, Harry Angstrom, Morris Bober sono coloro di cui ricordo i nomi a memoria, ve ne sono molti altri di cui ricordo solo le gesta I personaggi letterari muoiono come bruchi per rinascere farfalle nella testa di chi legge una cosa particolare che io ricordi quasi tutto di Marino Guzzi e quasi niente di Camillo Benso, che Edmond Dantes abbia pi di 500.000 occorrenze su Google pur non essendo mai vissuto I personaggi che ci regalano gli scrittori, noi a nostra volta li dotiamo di caratteristiche che i loro creatori non avevano contemplato In un personaggio possiamo riconoscerci o riconoscere qualcun altro, lo possiamo odiare o ammirare Per un lettore un personaggio non cessa di esistere dopo aver chiuso il libro La prefazione di Maugham reca una sorpresa, io vi consiglierei di leggerla dopo il romanzo.Siamo in estremo oriente su un isola dell arcipelago malese, Il dottor Saunders sbadiglia, sono le nove del mattino Ha tutta la giornata davanti a s e niente da fare Se non avete mai letto Maugham scoprirete di quanto raffinatezza capace, di come sia dettagliata l analisi fisica e psicologica dei personaggi al momento che li introduce Se infatti il dottor Saunders Non leggeva per informarsi o per migliorare il suo intelletto, ma cercava nei libri occasione di fantasticherie Leggeva con un senso dell umorismo tutto suo, e traeva dalle narrazioni delle imprese missionarie un sobrio godimento che avrebbe non poco stupito gli autori Il personaggio successivo, in ordine d apparizione, Il capitano Nichols aveva una curiosa caratteristica poteva giocare un brutto tiro a qualcuno senza poi serbargli rancore, e non riusciva a capire perch la vittima continuasse ad avercela con lui Ho letto con estremo godimento il capitolo 8 Ma il dottore, mirabilmente in pace, contemplava l enigma dell esistenza Il suo corpo riposava cos comodo sulla sdraio che egli non ne aveva coscienza, salvo che un senso oscuro di benessere fisico accresceva il suo sollievo spirituale In questa condizione di libert la sua anima poteva considerare la carne con un affettuosa tolleranza simile a quella verso un amico che ci annoia ma il cui a ci graditoLa sua mente era straordinariamente sveglia, e tuttavia scevra da ansia e irrequietezza si muoveva con la sicura padronanza di un grande fisico che si muove tra i suoi simboli, e con una lucidit che gli dava il piacere assoluto della pura bellezza, fine a s stessa Era signore dello spazio e del tempo Non c era problema che non potesse risolvere se lo desiderava tutto era chiaro, tutto stupendamente semplice ma sembrava una sciocchezza sciogliere i nodi dell esistenza quando era cos squisitamente piacevole sapere che avresti potuto farloFino ai capitoli centrali c stato ben poco da sbadigliare, il capitano, il dottore e il giovane Fred Blake, hanno intrapreso un viaggio per mare che si rivelato assai pericoloso La parte centrale quella che ho gradito di meno, ho temuto che come gi in altri romanzi di Maugham, vi fosse la svolta religiosa, iniziasse la faticosa ricerca dell assoluto, invece si passati al noir, ci sono stati un paio d omicidi e sono continuate considerazioni ciniche pardon, sentimentali da sottolineare in punta di dito Acque morte diventa il migliore fra i Maugham che ho letto. This story is set out on the sea and on small islands of Southeast Asia Doctor Saunders a British trained doctor and eye specialist living in China , Fred Blake the son of an Australian politician needing to be whisked out of public view , the skipper Nicholls and his crew are onboard a lugger A lugger is a small sailing ship Doctor Saunders, having performed an eye operation on Takarna, an island of what was then the Dutch East Indies and now Indonesia, is seeking passage home to Fu Chou, China, where he lives An arrangement is made whereby he gets free passage on the sailing vessel if he will treat skipper Nicholls dyspepsia ailment Fred Blake is already onboard.The story can best be described as character sketches of the three mentioned above and a couple of characters met on the trip We meet a Dane and a Swedish family of three grandfather, son and granddaughter Beside the Australian, the characters are Europeans who have by preference settled themselves in the East This makes them interesting right off the bat One smokes opium, another translates obscure Portuguese poetry The Lusiads , another is devoted to the study of Eastern philosophy and has a nutmeg plantation One is curious to understand why the Australian is onboard The Dane is to be married, and then arrive the strangers on the boat None of the characters are ordinary one cannot help but be curious to know about each What each one says and does and thinks fits perfectly who they are The book is a study of strangers that meet up, spend a short time with each other and then part.In my view, it is less important to compare where the story starts and how it ends than to watch how the characters interact with each other I enjoyed observing how each one behaves so differently when faced with the same event Each behaves according to their own character There is a storm and a sea burial and a love affair Watch how each one behaves I found myself laughing when I should not logically have been laughing Yeah, I laughed at the sea burial This is due to Maugham s lines and how he draws the scenes.The audiobook is extremely well narrated by David Thorpe Each of the characters have an English accent that is a little bit different, each one reflecting their country of origin The skipper, the English doctor, the young Australian, Blacks, the crew, the Dane and the Swedes are all easily discernible The accent is perfect for each, all except for one The Swedish grandfather is said to have a high treble voice, but I cannot imagine an old man sounding as he does His voice is sort of a squeak A listener is never in doubt as to who is speaking, and Thorpe flips from one to the other with ease and without error I think the narration is worth five stars the old Swedish man does not speak that often I think maybe one may enjoy the story by listening to Thorpe than by reading the text the narration is that good Thorpe dramatizes, but he does not overdo it, not ever My ratings of Maugham s books Then and Now 5 stars Mrs Craddock 4 stars Cakes and Ale 4 stars The Painted Veil 4 stars The Verger 4 stars Liza of Lambeth 3 stars The Razor s Edge 3 stars The Summing Up 3 stars The Gentleman in the Parlour A Record of a Journey from Rangoon to Haiphong 3 stars The Magician 3 stars Up at the Villa 3 stars Christmas Holiday 3 stars Catalina 3 stars The Narrow Corner 3 stars Ashenden 3 stars Theatre 2 stars The Moon and Sixpence 2 stars Of Human Bondage 2 stars The Merry Go Round 1 star Books and short stories by Maugham still to be read Rain and Other South Sea Stories currently readingThe Constant Wife Don Fernando